Territorio Berry [Gary Snyder]

(Camminando nel bosco un giorno asciutto d'inizio

primavera, sui pendii dietro la Fattoria di Landing Lanes

sul fiume Kentucky, con Tanya e Wendell)

 

Sotto le foglie morte Tanya trova una tartaruga

che si confonde con le foglie - le zampe dentro -

 

E guardiamo le tane delle marmotte che affondano

sotto le sporgenze di roccia

strati in fondo al mare,

chi vive lì si lascia dietro il pelo

su conchiglie e coralli,

 

Quasi tutte le tane con foglie e rametti all'ingresso,

nessuno dentro.

 

Wendell, accucciato,

infila la faccia in una tana di marmotta

"Hei, annusa qua, è una volpe!"

Mi piego sulle ginocchia,

metto l'apertura sul viso

come una maschera. Nessuna luce;

tutto odore: acre - caldo -

 

Ossa in pezzi, sterco? piume?

Corpi intrecciati - selvatico -

 

Una specie di casa.

 

[poesia tratta da "Axe Handles (1983)" - Nicola Licciardello, Gary Snyder. Poesia è l'eleganza del selvatico; citato in Poesia, maggio 2001, n. 150, Crocetti Editore]

Libro in sorte

Novella degli scacchi [Stefan Zweig]Novella degli scacchi [Stefan Zweig]
22 Lug 2014 20:58

Gli uomini hanno sete di sfide. Ogni cultura propone le proprie sfide. Ci sono però due scenari [ ... ]

Roderick Duddle [Michele Mari]Roderick Duddle [Michele Mari]
10 Nov 2016 20:47

L'istinto del gioco ci appartiene come impulso a compromettere le nostre certezze. Sia nella rea [ ... ]

Racconti umoristici e satirici [Heinrich Böll]Racconti umoristici e satirici [Heinrich Böll]
17 Mar 2015 09:02

Vivere della propria risata, venderla e poi non riuscire a ridere più nel privato. Conservare p [ ... ]