Madreperla [In assenza del grave]

Gelido pensiero eroso da un'amante anemica, dimora di velo che nutre e, pudica, nasconde il seno. Neutro e sospeso, l'ultimo sguardo ha un taglio torbido, incita e contamina ogni mia tentazione. Calibra e riduce al tempo della sua fluidità, la tensione effimera vuoto in cerca di tranquillità. Satura di luce il mondo dell'effluvio elettrico che ardente penetra ogni mia compassione. Cuore di madreperla accelera...